Chi sono

Mi chiamo Manuela Santini, sono psicologa e lavoro a Vigevano, ma grazie a internet ho potuto seguire diverse persone da ogni parte d’Italia. 

Fin da adolescente ho sempre avuto chiaro nella mia mente cosa avrei voluto fare da grande e, crescendo, questa sensazione è diventata pian, piano una consapevolezza e poi, finalmente una certezza quando mi sono laureata alla magistrale di psicologia di Pavia. 

Negli anni la mia passione per la mente umana e per le relazioni che siamo in grado di instaurare con chi ci sta intorno non mi ha mai abbandonata, anzi, si è rafforzata. 

 Oltre ad essere psicologa sono anche mamma di Bianca, una forza della natura che ogni giorno mi stupisce con le sue conquiste e per il suo grande entusiasmo.

Il mio metodo di lavoro,
ciò in cui credo

Da sempre sono convinta che le relazioni giochino un ruolo importante nella vita di ognuno di noi e che, qualche volta, ci portino anche a vivere momenti di profonda crisi, difficili da interpretare e da risolvere. Per questo motivo, alla base del mio metodo di lavoro c’è prima di tutto la costruzione di un rapporto di fiducia, in grado di trasmettere sicurezza, comprensione e pace. 

A tutti capita di sentirsi persi, ma è scegliere di fermarsi un momento e riflettere su sé stessi insieme a una figura di supporto come lo psicologo, che può davvero fare la differenza, individuando un nuovo punto di partenza e delle nuove prospettive. 

Il modello sistemico che ho scelto di seguire mi dà la possibilità di focalizzare la mia attenzione non solamente sull’individuo, ma anche sulle coppie e sulle famiglie. Mi piace pensare di essere come un paio di occhiali, in grado di aiutare gli altri a vedere il mondo con occhi diversi e a concentrarsi sulle soluzioni e non più sui problemi. 

Ognuno di noi è un libro da leggere con attenzione, che ha un passato e un presente, con alcune pagine ancora da scrivere: il nostro futuro, fatto di scelte consapevoli e profonde relazioni, in grado di cambiare totalmente la nostra vita.

La mia formazione

Come ti accennavo, la mia passione per la psicologia nasce all’età di 14 anni, quando forse ero ancora affascinata dal classico stereotipo freudiano, ma ha poi preso forma in un percorso formativo che porto avanti ancora oggi. 

Dopo la laurea magistrale in Psicologia clinica e della salute presso l’università di Pavia ho svolto il tirocinio post lauream necessario al conseguimento dell’abilitazione alla professione, presso il consultorio familiare “Il Sole” di Gambolò e poi all’interno del centro per il benessere psichico Eos di Pavia. A dirti la verità, però, la mia sete di sapere e la curiosità per questo mondo non mi ha mai abbandonata, tanto che poi ho anche svolto un Master in Psicologia Giuridica e Forense.

Ho anche conseguito un master di 2° livello in Psicologia Clinica Strategica presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo, diretta dal Prof. Giorgio Nardone. Questo approccio mi piace particolarmente perché mette al centro della terapia il concetto di cambiamento, aiutando la persona a sperimentare nuovi comportamenti e situazioni che lo porteranno ad acquisire risorse importanti per superare le proprie difficoltà. 

Con l’arrivo di Bianca, mia figlia, ho sentito dentro di me il bisogno di approfondire la parte di psicologia perinatale, un mondo tanto complesso quanto affascinante che include gli aspetti legati alla genitorialità, al post-parto e alla gravidanza stessa. 

Al momento sto specializzandomi in psicoterapia sistemico – relazionale, presso la scuola IRIS di Milano e sto anche seguendo un Master tutto incentrato sulla terapia di coppia.

Cosa posso fare per te

Nella vita può capitare di perdere l’equilibrio, di smarrirsi e faticare nel ritrovare la strada giusta da percorrere. Io per te vorrei essere la bussola, la guida che ti accompagna lungo un percorso fatto di piccoli e grandi cambiamenti interiori e che ti aiuterà a vedere le cose da un nuovo punto di vista e a prendere sempre più consapevolezza di te.